NCOC usa i tag RFId per gestire gli asset IT

05/09/2014 - Astana

La North Caspian Operating Company (NCOC) ha scelto di usare le piattaforma software Shanyrak RFId, fornita da Venicecom.kz, per gestire i circa 8.000 asset IT attualmente immagazzinati negli uffici di Milano e raggruppati in pallet.

Dopo una prima fase di analisi dell’ambiente operativo e delle tipologie di asset IT, lo staff di NCOC verrà istruito sull’utilizzo del della piattaforma e dell’hardware necessario per effettuare l’inventario. Tutti gli asset e i pallet verranno prima taggati con un RFId appositamente stampato e codificato, e poi inventariati usando dei lettori RFId portatili. Dopo la catalogazione, NCOC potrà analizzare i dati ed esportarli per successive attività.