PRO-Q a What's Up On Procurement

03/06/2015 - Milano

Il 18 giugno Venicecom presenta PRO-Q al What’s up on Procurement – CPO Conference 2015 organizzato a Milano da Business International. L’incontro è rivolto ai responsabili delle strategie di acquisto di aziende italiane e multinazionali che vogliono confrontarsi con colleghi di differenti realtà sulle sfide e le innovazioni che li attendono in un contesto di mercato in espansione e continua evoluzione.

L’appuntamento annuale è un momento di riferimento per approfondire importanti tematiche quali: Strategic Global Sourcing, Supplier Relationship Management, Saving & Cost Management, Innovazione, sfide, priorità e le possibili evoluzioni per la crescita del CPO in azienda.

In apertura dell’evento verranno presentati i risultati della ricerca  What’s up on Procurement 2015, realizzata da Business International in collaborazione con Bain & Company. La survey ha coinvolto i CPO Manager di circa 100 aziende diverse per settore e dimensione, attraverso interviste qualitative e quantitative su temi quali: organizzazione e governance, logiche e strategie di approvvigionamento, eccellenza operativa, risorse umane, sfide e priorità.

A moderare i lavori della giornata, il Prof. Gustavo Piga, Ordinario di Economia Politica presso l’Università di Roma Tor Vergata ed esperto di Procurement Management.

Tra gli speaker, interverranno anche:

  • David Bagnara, Group Purchasing Director di Loro Piana
  • Pierluigi Berlucchi, Direttore Acquisti di UBI Banca
  • Matteo Canti, Vice President International Puchasing di Nestlé Water
  • Paolo Cederle, CEO di UniCredit Business Integrated Solutions
  • Andrea Ghiselli, Direttore Approvigionamenti e Design to Cost di A2A
  • Andrea Munari, CPO di Mondadori Group
  • Giorgio Polonio, Purchasing Director di Toyota Material Handling Europe
  • Pasquale Vetrano,  Chief Strategic Sourcing Officer di  Cementir
  • Stefano Ziliani, Group Procurement Director di Ariston Thermo.