navigation

Le soluzioni software di Venicecom, PRO-Q e KronosApp, dedicate alla gestione dei progetti nel PNRR

08 aprile 2022

Procurement E-Procurement kronosapp pnrr

Con l’obiettivo di supportare le Pubbliche Amministrazioni affinché conducano una precisa gestione dei fondi e possano rispettare i tempi nella governance di grandi appalti e commesse, fino al raggiungimento degli obiettivi del PNRR, Venicecom presenta una proposta composta da strumenti digitali integrati alla consulenza.

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e il Piano nazionale per gli investimenti complementari (PNC) hanno stanziato € 191,5 mld e 30,6 mld per il rilancio del Paese. Tutte le Pubbliche Amministrazioni che vorranno usufruire di questi fondi dovranno organizzarsi per migliorare la propria capacità di pianificare, gestire e monitorare i progetti, dotandosi di risorse e strumenti adeguati ai tempi e agli obiettivi dettati dallo stesso PNRR e dal PNC.

Venicecom, dunque, decide di affiancare le PA che hanno bisogno di approcciarsi al meglio a questi piani, presentando una proposta concreta che le supporti dall’inizio alla fine del processo relativo alla pubblicazione e gestione delle gare d’appalto.

La proposta vuole rispondere ad un bisogno diffuso della PAC & PAL in quelle che sono le fasi cruciali: affidamenti veloci ed in maniera efficiente delle commesse; governo e monitoraggio puntuale e preciso dei tempi e della qualità dei progetti; garanzia nella sicurezza delle risorse coinvolte nell’esecuzione dei progetti. La consulenza inoltre supporta le PA nel risolvere i problemi relativi alla gestione dei contratti con i fornitori e a rispettare i tempi di consegna dei lavori.

Una delle indicazioni del PNRR è quella di modernizzare e digitalizzare il procurement. Ecco perché Venicecom propone PRO-Q come la soluzione di e-Procurement grazie alla quale le PA possono automatizzare le procedure di acquisto, la gestione dell’albo fornitori e la compilazione delle gare, ottenendo uno snellimento dei processi aziendali, garantendo così alle PA la trasparenza di tutte le operazioni¸ questione fondamentale per la gestione degli appalti relativamente alle indicazioni del PNRR.

PRO-Q si distingue da altre soluzioni anche perché, l’offerta tecnologica è affiancata dal supporto specialistico di esperti in materia di procurement, che sono a disposizione sia nelle fasi di introduzione della piattaforma presso il cliente che per la compilazione delle singole gare. Per svolgere al meglio le attività relative al PNRR, le PA hanno bisogno di strumenti che permettano il costante monitoraggio sulle commesse e dei fornitori. Nasce con questo scopo KronosApp.

KronosApp, è il software di Project Portfolio Management per la gestione, pianificazione e controllo delle commesse. Utilizzando questa soluzione si riesce ad ottenere trasparenza e tempi rapidi e certi nella realizzazione dei progetti seguiti. Si ha inoltre la possibilità di cogliere in anticipo eventuali problematiche che potrebbero rallentare l’operatività e compromettere i tempi di chiusura degli stessi.

Venicecom crede che grazie all’implementazione della suite integrata di PRO-Q e KronosApp, le PA saranno supportate adeguatamente nel controllo delle proprie performance a livello quantitativo e qualitativo. Le PA potenzieranno così la propria capacità di pianificare, gestire e monitorare i progetti, con risorse e strumenti adeguati ai tempi e agli obiettivi del PNRR, senza rischiare di dover restituite i finanziamenti ottenuti.

Venicecom, nei suoi oltre 20 anni di attività nell’Information Technology, ha realizzato progetti tailor-made e sviluppato prodotti proprietari per PA e Aziende nazionali, grandi gruppi internazionali e governi stranieri, attraverso le due joint venture appositamente create in Europa, Asia e Africa. Ha maturato soprattutto all’estero una peculiare esperienza nell’ Assessment Advisory e digitalizzazione dei processi dei più grandi progetti di investimento internazionali in ambito oil&gas, governativo, nucleare, ambientale, finanziario e produttivo. Tra i progetti più rilevanti e sviluppati per i consorzi petroliferi di ENI, SHELL, EXXON, SHEVRON, TOTAL, LUKOIL, GAZPROM, e KAZMUNAYGAS, lo sviluppo della piattaforma di e-Procurement PRO-Q per Kashagan (giacimento petrolifero off shore supergiant sul Mar Caspio - con 115 miliardi di dollari di investimento transati su PRO-Q), lo sviluppo della piattaforma KronosApp di project governance per ingegneria, costruzioni e grandi opere del Karachaganak (giacimento giant di gas nella steppa kazako-siberiana), e lo sviluppo della suite per la salute, sicurezza e ambiente Kalmo per il Gruppo ENI for Wild.

Ecco che Venicecom, forte di questa esperienza, propone una offerta integrata di soluzioni e consulenza pensata per supportare concretamente le Pubbliche Amministrazioni nel seguire tutti gli step e gli obiettivi richiesti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Venicecom affianca i propri clienti nel processo di trasformazione digitale creando relazioni, sinergie e opportunità. Il know-how, unito alla cultura e alla professionalità che contraddistinguono i componenti dei diversi team, creano un match vincente che ha portato, nel tempo, a raggiungere grandi risultati.

Consulenza e soluzioni digitali si completano al fine di poter introdurre gli strumenti metodologici e software che siano sempre allineati agli adeguamenti normativi costantemente allineata con gli adeguamenti normativi, per accompagnare le risorse della PAC& PAL nel processo di esecuzione e monitoraggio dei risultati.

Ogni Amministrazione è diversa e quindi bisogna offrire servizi che si adattino alle esigenze di ciascuna, dalla risoluzione di problemi specifici, all’assistenza continuativa.

«Vogliamo lavorare con l’entusiasmo e la passione che ci contraddistinguono per aiutare il nostro Paese, in questo momento molto difficile, ad affrontare le sfide della “ripresa e resilienza” grazie a strumenti digitali adeguati. – dichiara il Presidente di Venicecom Pierluigi Aluisio, e prosegue – L’integrazione tra PRO-Q e KronosApp risponde alle esigenze specifiche delle PA, adattando i servizi a bisogni di costante aggiornamento della norma e rispetto di tempistiche rigide richieste dal PNRR. Non si può pensare di offrire soluzioni poco integrabili e che non rispondano inoltre alla necessità di interoperabilità con altri sistemi istituzionali già in uso».

Vuoi sapere di più a proposito della soluzione integrata dedicata al PNRR? I nostri professionisti sono a tua disposizione!

Contattaci

Venicecom

Venicecom

Siamo un gruppo internazionale di consulenza e servizi IT, vicina alle persone e alle loro esigenze. Creiamo sinergie operando al fianco dei nostri Clienti, con passione e professionalità.

^